Turbante bianco


La classifica dei migliori turbanti per capelli

Il turbante per capelli non è solo un semplice accessorio per il bagno, ma è un prezioso alleato per ridurre i tempi di asciugatura della chioma e per scongiurare l’effetto frizz, uno strumento fondamentale per eliminare l’acqua in eccesso da utilizzare prima di accendere il phon e passare al nostro styling.

Esistono però anche in questo caso turbanti e turbanti, per questo è necessario scegliere solamente i migliori presenti sul mercato, per proteggere i nostri capelli e ottenere poi uno stile unico e semplicemente perfetto.
Per questo motivo vi presenteremo la classifica dei tre migliori tipi di turbanti da bagno votati dalle donne.

MEDAGLIA DI BRONZO
Al terzo posto troviamo il turbante in microfibra super compatto, un prodotto morbido e assorbente, estremamente delicato sui capelli, ideale per tutte le chiome.
Si avvolge facilmente intorno alla testa, assicurando il massimo comfort, è in grado di assorbire l’acqua in eccesso riducendo in questo modo i tempi di asciugatura. Essendo di piccole dimensione può essere conservato nella propria minisacca per portarlo così sempre con voi, in viaggio, in palestra, in piscina o al mare.

MEDAGLIA D’ARGENTO
Il secondo classificato è il turbante in cotone, un accessorio leggero, comodo e poco ingombrante. Grazie alle sue elevate capacità assorbenti, permette di asciugarsi velocemente, inoltre una volta indossato si adatta facilmente alla forma della testa, avvolgendo delicatamente i capelli.

MEDAGLIA D’ORO
Al primo posto però di questa classifica troviamo il turbante bagno realizzato in spugna jaquard velour, un asciugamano dalla qualità superiore rispetto a tutti gli altri, composto da pregiati filati che gli conferiscono una morbidezza, una capacità assorbente e una piacevolezza al tatto senza rivali. Oltre ad asciugare perfettamente la chioma regala a chiunque lo indossi una incredibile sensazione di benessere, facendo sentire ogni donna supercoccolata.