Come mantenere un riccio sempre in ordine


Poter sfoggiare un capello riccio da leonessa e totalmente selvaggio è abbastanza semplice, basta servirsi di un arricciacapelli di qualità ed ecco che in pochi minuti avrete uno stile che lascerà il segno e che verrà notato da tutti. Però se vorrete mantenere questa chioma esplosiva dovrete seguire alcuni consigli che vi permetteranno di far durare i ricci più a lungo, in questo modo avrete sempre uno stile perfetto da portare sempre con voi in ogni momento della giornata.

1 – Controllate la lunghezza

Il primo passo per gestire al meglio i capelli ricci è sicuramente quello di trovare la lunghezza adeguata. Se li lasciate troppo lunghi, rischierete che si appiattiscano, mentre troppo corti, potrebbero gonfiarsi e diventare ingestibili. La scelta migliore è il tagli medio, che si adatta perfettamente a diversi tipi di riccio, invece per chi ha i boccoli è meglio procedere con una scalatura accennata in modo da alleggerire le punte seguendo i lineamenti del viso, infine per tutte le donne che possiedono ampi ricci, è consigliabile sfoltire la chioma in modo deciso.

2 – Lavateli nel modo giusto

Anche se i capelli ricci tendono a sporcarsi di meno, le punte si seccano più facilmente apparendo disidratate. Per questo motivo si rende necessario utilizzare un balsamo che ammorbidisca i capelli, districando poi i nodi con le dita o un pettine a denti larghi.

3 – Il segreto per asciugarli

Per mantenere una chioma da vera star effetto naturale, vi consigliamo di asciugare i capelli con un diffusore a bassa temperatura, tenendo la testa in giù, rovesciando poi la chioma e sistemandola con le dita. Così facendo il vostro styling sarà uniforme e morbido. Ovviamente l’opzione migliore resta sempre quella di farli asciugare all’aria.

4 – Come evitare l’effetto frizz

Una volta che sarete uscite dalla doccia dopo aver fatto lo shampoo, non asciugate i capelli con il solito asciugamano, usate invece un panno di cotone, andrebbe bene anche un t-shirt o un panno di microfibra, in modo da togliere così l’acqua in eccesso, ed evitano più quel fastidioso effetto frizz.

Infine se vorrete avere una chioma lucente e idratata, mescolate al balsamo un po’ di miele e poi risciacqute i vostri capelli